LDPE | Polietilene a bassa densità

LDPE | Polietilene a bassa densità 2018-03-13T12:37:40+00:00

Il polietilene a bassa densità (spesso abbreviato come LDPE, dall’inglese low density polyethylene) è un polimero termoplastico derivato dal petrolio. Si tratta della prima tipologia di polietilene ad essere sintetizzata dalle Imperial Chemical Indusries di Londra nel 1933 grazie ad un processo ad alta pressione con polimerizzazione radicata.
Rispetto alla variabile ad alta densità (HDPE), il polietilene a bassa densità presenta più ramificazioni degli atomi di carbonio, che determinano forze molecolari più deboli e minore resistenza alla trazione. Questa caratteristiche conferiscono però all’LDPE maggiore duttilità e resilienza, che lo rendono più adatto dell’HDPE per le applicazioni che un materiale altamente flessibile.
Le differenze tra LDPE e HDPE sono visibili anche ad occhio nudo: un film in polietilene a bassa densità si presenta infatti più trasparente e flessibile di uno ad alta densità.

Applicazioni dell’LDPE

Il polietilene a bassa densità viene utilizzato soprattutto per la produzione di film da accoppiare ad altri materiali: oltre il 63% della produzione mondiale di LDPE trova questa destinazione d’uso. Viene inoltre utilizzato per la fabbricazione di contenitori o materiali in plastica di varia natura.

Alcuni esempi di utilizzo dell’LDPE:

Hai bisogno di film in LDPE creati su misura?

CONTATTACI

Approfondisci anche questi argomenti

IL POLIETILENE
SCOPRI DI PIÙ
HDPE | POLIETILENE AD ALTA DENSITÀ
SCOPRI DI PIÙ

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi